Villages & Resorts

DMSQL MoneyCard

La tecnologia è integrata, ed è strutturata e realizzata, per fornire una completa supervisione dei servizi fruiti dai Clienti delle Strutture Turistiche, dall’arrivo, all’accesso alle aree di intrattenimento, alle consumazioni, alla fruizione delle prestazioni prepagate, agli acquisti, alla partenza.

DMSQL MoneyCard risolve, inoltre, tutte le esigenze di controllo dei servizi alberghieri, e governa l’intero processo “acquisto-vendita” con l’utilizzo dei migliori dispositivi hardware e di una soluzione software che è studiata nei minimi dettagli.

DMSQL MC - Reception Edition

Utilizzato dalle Reception, supporta efficacemente le operazioni di check-in, e di assegnazione delle camere e di consegna delle DMSQLMC Keycard, consente il monitoraggio di qualsiasi evento sia nelle camere che nelle aree comuni, garantendo la massima sicurezza, un’accurata gestione, e il miglior comfort per gli Ospiti, in quanto assolve le funzioni di:

  • Chiave Camera
  • Money Card

Rispetto ai tradizionali sistemi di serrature elettroniche, DMSQL MC Keycard

  • Semplifica e snellisce la assegnazione e la distribuzione delle chiavi camera
  • Non obbliga al recupero delle chiavi camera al check-out

È in grado di generare chiavi utilizzando le informazioni legate alla registrazione del Cliente, inclusi i servizi prepagati. È in grado, quindi, di fornire:

  • Controllo e Gestione degli Acquisti eseguiti all’interno della struttura
  • Controllo e Gestione della fruizione dei Servizi Prepagati
  • Conto Camera

Fondamentale punto di forza è la integrazione con il Sistema Hotelpedia

Il modulo relativo all’accoglienza dei Clienti DMCLS Room Lock System RFiD, è, di seguito, descritto.

DMCLS Room Lock System RFiD

Risolve tutte le problematiche della gestione camere grazie alle tecnologie RFiD e WiFi.

Il sistema è basato su un lettore esterno alla camera, alimentato a 12 V, dotato di lettore RFiD e collegato al sistema centrale tramite Wi-Fi.

L’adozione di DMCLS Room Lock System RFiD, ne permette l’utilizzo in modalità CONTACTLESS, e il suo uso attiva i seguenti controlli

  • Lo status della camera: visualizza se questa è occupata o libera, venduta o invenduta, da riassettare o riassettata, se si presentano anomalie tecniche, in atto o risolte, se si sono verificate aperture della porta o della finestra.
  • Gli accessi e le presenze nella camera: segnala se si tratta del Cliente, del Personale di servizio abilitato, dei Manutentori o di altro Personale autorizzato all’accesso.
  • Il Personale di servizio (dotato di propria tessera): segnala alla Reception la presenza dell’Addetto all’interno delle singole camere, il tempo di permanenza e lo stato della camera.
  • Eventuali effrazioni alla porta o alla finestra, o tentativi di apertura con tessere non abilitate: invia un messaggio di allarme audio o visivo.
  • L’accesso alle aree “sensibili” della struttura, come uffici direzionali, archivi, o le zone riservate come magazzini, celle frigorifere, dispense, etc.

Il sistema produce un resoconto cronologico, pubblicabile in esclusiva dalla Direzione e/o dalla Proprietà, degli accessi e degli eventi relativi alla camera, inclusi effrazioni, anomalie, allarmi.

A tutti gli Utilizzatori del Software, dall’Operatore, al Direttore, all’Amministratore, al Manutentore, sono assegnati livelli diversi di autorizzazioni, e le loro operazioni sono monitorate, e registrate in un area riservata, consultabile esclusivamente dalla Direzione o dalla Proprietà.

L’architettura di DMSQL Room Lock System RFiD e le condizioni d’uso detengono pienamente la “compliance” con la Building Automation Alberghiera in termini di

 

AUTOMAZIONE E CONTROLLO.

  • L’Ospite aziona l’apertura della porta, avvicinando il badge al “Controllo Accessi” posizionato all’esterno della stanza che attiva un incontro elettrico (è possibile associare anche una luce di cortesia e di “occupato”).
  • Entrando in camera, inserisce il badge nella tasca interna del “Rilevatore di Presenza”, che attiva luci e servizi in camera (TV, phon, ecc.).
  • Il termostato è attivato per tutte le sue funzioni, e passa dalla temperatura di mantenimento alla temperatura scelta dall’Ospite (in un intervallo predefinito dall’albergatore)
  • Collegato ai sensori della finestra, il termostato reagisce all’apertura della finestra disattivando la climatizzazione fino alla successiva chiusura.
  • Premendo il pulsante della tasca, l’Ospite può attivare il led “Non Disturbare” sul controllo accessi, esterno alla stanza.
  • Il Personale di servizio, invece, può segnalare alla Reception di avere riassettato la stanza, semplicemente inserendo il proprio badge nella tasca e premendo il pulsante.
  • Le chiavi elettroniche abilitano l’Ospite all’accesso alle aree comuni (piscina, sauna, ascensore, ecc.).
  • Esse assegnano i diritti di accesso al Personale di servizio (camerieri, manutentori, direttore, etc.), per tipo di camere e per tipi di aree definiti.
  • Limitano le utenze attivabili dal Personale di servizio (le card in uso possono non attivare TV, caffè, ecc.).

In caso di climatizzazione tramite split, il termostato sostituisce il telecomando, consentendo di alzare e di abbassare la temperatura (nell’intervallo stabilito dalla Direzione), ed evitando i disagi legati all’imperizia dell’ospite.

All’uscita del Cliente, la rimozione del badge porta il termostato alla temperatura di mantenimento e spegne le luci in camera (alla Reception è segnalata l’uscita del Cliente).

VANTAGGI.

il sistema garantisce

  • Velocizzazione delle operazioni di check-in, check-out e cambio camera.
  • Controllo degli accessi alle camere e segnalazione immediata delle anomalie.
  • Continuità di funzionamento (grazie alla tecnologia utilizzata).
  • Piena modularità (espandibilità illimitata) e massima usabilità.
  • Adattabilità ad ogni ambiente architettonico.
  • Integrazione con il sistema gestionale aziendale.

BENEFICI.

Con l’uso del sistema, l’Organizzazione trae miglioramenti, gestionali e amministrativi, riassumibili in

  • Nessuna indisponibilità dei servizi di accomodamento.
  • Nessun disservizio per gli Ospiti e miglioramento del Comfort.
  • Risparmio energetico e riduzione dei costi di climatizzazione.
  • “Compliance” alle norme di Sicurezza e di Building Automation alberghiera.
  • Miglioramento dei livelli di servizio.
  • Massimizzazione della Customer Satisfaction.
  • Minimo investimento.
  • Miglioramento dei margini operativi.

COMPONENTI E FUNZIONI DEL SISTEMA (principali)
La configurazione prevede i seguenti componenti di base.

 
 

CONTROLLO ACCESSO STANZA

Regolamenta, controlla e registra gli accessi alle camere ed ai locali. Le sue funzioni principali sono:

  • Apertura porta
  • Segnalazione “NON DISTURBARE” (Led Rosso)
  • Segnalazione “Codice Tessera riconosciuto” (Led Verde)
  • Segnalazione “Power ON” (Led Blu)
  • Segnalazione “Cliente in Camera” (Led Blu)
  • Ingresso di acquisizione segnale di Porta Aperta
  • 2 Uscite Opzionali (Luce di Cortesia)

RILEVATORE DI PRESENZA

Registra la presenza dei Clienti e del Personale in camera e attiva i servizi energetici. Le sue funzioni principali sono:

  • Rilevazione presenza
  • Controllo automatico dell’alimentazione elettrica
  • Registrazione eventi
  • Ingresso digitale per contatto allarme sanitario
  • Ingresso digitale per contatto SENSORE FINESTRA
  • Pulsante NON DISTURBARE

TERMOSTATO

Aggiusta le temperature interne, regolando Fancoil, Climatizzatori, Termosifoni. Le sue funzioni principali sono:

  • Rilevazione temperatura ambiente
  • Pulsanti + e – per modificare la temperatura impostata
  • Visualizzazione temperatura impostata su Display LCD
  • 3 Uscite relais per controllo indipendente di un fancoil a 3 velocità, di uno splitter ad aria calda/fredda, di un termosifone (mediante una elettrovalvola di appoggio)

COMPONENTI E FUNZIONI DEL SISTEMA (accessori)
La configurazione prevede i seguenti componenti accessori.

 

INCONTRO ELETTRICO

Dispositivo elettro-meccanico utilizzato per lo sblocco della porta.

ALIMENTATORE

Applicato nel quadro di camera, serve per generare i 12 Vdc necessari per far funzionare il sistema.

CONTATTORE

Utilizzato per attivare la linea elettrica all’interno dalla stanza o l’impianto di illuminazione o riscaldamento.

Di seguito, è schematizzata l’architettura di DMSQL Room Lock System RFiD

Le configurazioni, gli accessori e i servizi, sono definibili secondo necessità; in linea massima sono proposte le seguenti:

  1. Singola Camera – Versione Base
  2. Singola Camera – Versione Completa.
  3. Accessori.
  4. Materiale opzionale.
  5. Installazione.

componenti delle configurazioni, degli accessori e dei servizi disponibili, sono:

1. Singola Camera – Versione Base

a. Lettore Controllo Accessi

b. Lettore Risparmio Energetico.

c. Materiale elettrico accessorio.

1. Incontro elettrico + frontale porta.

2. Sensore magnetico.

3. Alimentatore.

4. Contatore 230 V.

5. Relais x 2 pz.

6. Tessere RFID x 2 pz

2. Singola Camera – Versione Completa.

a. Lettore Controllo Accessi

b. Lettore Risparmio Energetico.

c. Termostato.

d. Materiale elettrico accessorio.

1. Incontro elettrico + frontale porta.

2. Sensore magnetico.

3. Alimentatore.

4. Contatore 230 V.

5. Relais x 2 pz.

6. Tessere RFID x 2 pz

3. Accessori.

a. PC comprensivo di Monitor

b. Abilitatore Tessere RFID

c. Gateway

4. Materiale opzionale.

a. Ripetitore Radio.

b. Alimentatore 12V.

c. Controllo accessi per aree comuni.

1. Incontro elettrico + frontale porta.

d. Termostato stanza aggiuntivo.

1. Sensore magnetico finestra.

5. Installazione.

a. Fornitura cavi elettrici e cablatura.

b. Applicazione incontro elettrico alla porta

c. Collaudo funzionale.

d. Formazione.

INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE.

  • Per l’installazione sono necessarie poche operazioni che possono essere eseguite anche con la camera occupata.
  • Il sistema è estremamente versatile e la sua installazione può essere effettuata in qualsiasi area della struttura (incluse le zone che si trovano all’esterno).
  • È modulare e, quindi, espandibile nel tempo.
  • Eventuali guasti o anomalie tecniche sono visualizzati immediatamente alla Reception e registrati (possono essere stampati o consultati, immediatamente, da parte della Direzione e del Personale autorizzato).
  • Non c’è necessità, di scaricare i dati dalle singole serrature.



REQUISITI.

  • NIENTE INTERVENTI MURARI.
    Tutti i componenti possono essere installati senza intervenire sui muri in quanto sono applicati all’esterno delle pareti.

  • MINIMA CABLATURA STANZA.
    La cablatura all’interno della stanza è molto semplice ed economica.

  • NESSUNA CABLATURA STRUTTURALE: COLLEGAMENTO STANZA-RECEPTION VIA RADIO.
    Lo scambio dati fra ciascuna stanza e la reception avviene via radio e quindi senza la necessità di intervenire sull’impianto elettrico della struttura.

  • NESSUN FERMO CAMERA.
    Per ogni camera, l’installazione dura poche ore e, anche se occupata, non c’è necessità di fermo camera e/o di chiusura parziale o totale della struttura.

  • MASSIMA ESPANDIBILITA’.
    L’impianto può essere ampliato in qualsiasi momento.

  • MASSIMA ADATTABILITA’, NULLA DI IMPOSSIBILE
    Le caratteristiche sopra descritte rendono il sistema adatto agli Alberghi e ai Villaggi Turistici, organizzati in bungalow/caravan separati, ed edifici storici.

DMSQL Head Office

Anagrafiche Centralizzate
Utilizzato pressi gli uffici centrali, DMSQL MC Head Office permette la gestione centralizzata delle anagrafiche di base, tramite invio di dati con FTP o posta elettronica.

Anagrafiche Strutture
E’ possibile codificare le strutture della catena, raggruppandole per tipologia, in modo che impianti simili o assimilabili presentino anagrafiche comuni.

Anagrafica Articoli
L’anagrafica articoli di DMSQL MC è caratterizzata in modo da soddisfare tutte le esigenze gestionali alberghiere.

Articoli Catering

L’anagrafica Articoli Catering è organizzata su tre livelli di codifica:

  • Codici Analitici: sono utilizzati per gli acquisti, soddisfano l’ esigenza dell’ufficio acquisti, e dell’eventuale magazzino centrale, di avere una dettagliata codifica dei prodotti acquistati e/o forniti alle strutture.
  • Codici Magazzino: sono utilizzati per trattare la movimentazione della merce all’interno della struttura, e per la costituzione della distinta base dei codici di vendita(con metodologia FIFO).
  • Codici di vendita: sono utilizzati dal sistema di Sales Front End e, oltre ad esser associati al prezzo di vendita per ogni listino configurato sul sistema, sono caratterizzati da una distinta base, specifica per ogni struttura, e permette un corretto scarico merceologico a fronte di ogni vendita.

Tale impostazione comporta innumerevoli vantaggi :

  • Acquisti in base alle previsioni delle vendite
  • Individuazione di sprechi e/o mancanze
  • Confronto costi/ricavi più accurati

Articoli Retail

L’anagrafica Articoli Retail è utilizzata per codificare tutti i prodotti in vendita presso shop, boutique, wellness center, presenti nelle strutture che non richiedono lavorazione.

Articoli Hotellerie

L’Anagrafica Articoli Hotellerie è necessaria per la codifica dei prodotti della gestione camere. Può essere codificata su due livelli, per associare alla tipologia di camera il materiale necessario e per permettere lo scarico di tutti i consumabili.

Prezzi di Listino

DMSQL MC permette di definire un numero illimitato di listini con le caratteristiche necessarie alle vendite.

Ogni articolo destinato alla vendita, presenta un prezzo, per ognuno dei listini codificati, ed è regolato da data inizio validità e data termine validità. Ovviamente il sistema mette a disposizione tutti gli strumenti necessari alla corretta gestione di essi (generazione automatica di listini maggiorati e scontati, partendo da un listino di base, copia di listini, scadenza listini, etc..)

Configurazione dei Punti Vendita

I punti vendita gestiti dal front-end DMExplor@, sono liberamente e pienamente configurabili perché si possano adattare alle più svariate esigenze e, per ogni tipologia di struttura, è possibile definire infinite tipologie di punti vendita:

240_F_113312042
  • Bar
  • Self – Service
  • Ristorante à la carte
  • Pub
  • Discoteca
  • Wellness center
  • Shop
  • Boutique

Per ognuna delle tipologie dei punti vendita è possibile configurare:

  • Gruppi merceologici vendibili
  • Lay-out scontrino
  • Parametri scarico merceologico
  • Parametri modalità di incasso
  • Parametri di gestione del credito
  • Parametri servizi extra e prepagati
  • Messaggi promozionali su scontrino
  • Lay-out front-end di vendita
  • Logo grafico su testata scontrino
  • Prezzi di listino da applicare

L’ottimizzazione dei lay-out dei front-end di cassa è un’attività critica che, se trascurata, può indurre un peggioramento della redditività della struttura.

Permettere all’operatore del self-service di individuare in una sola videata tutti i piatti presenti nel vassoio di un Cliente riduce sensibilmente il tempo necessario all’emissione dello scontrino o della ricevuta con notevoli vantaggi nell’andamento del servizio.

La gestione centralizzata del lay-out del punto vendita di DMSQL MC consente una reale attività di ottimizzazione di quest’aspetto dell’operatività, non attuabile diversamente.

Anagrafica Fidelity Card

 

DMSQL consente la definizione di diverse tipologie di fidelity card. Le fidelity card sono card emesse dalla sede centrale o dalle biglietterie ed in possesso del passeggero.

Ogni tipologia di fidelity è liberamente configurabile sul server centrale perché il titolare usufruisca di sconti, agevolazioni, servizi gratuiti, check-in prioritario, accumulo punti direttamente dal server centra

DMSQL Hotel Manager

Installato presso le Reception di bordo, gli uffici della sezione hotel e del food & beverage manager,
il modulo raccoglie tutti i tools di gestione della hospitality a bordo della nave.

  • Ricezione Anagrafiche dalla sede centrale
  • Upgrade cabina con invio dati a CRS
  • Emissione Biglietti a Bordo con invio dati a CRS
  • Vendita servizio Internet Point
  • Vendite Servizi Extra o Pasti Prepagati
  • Gestione dei Consumi Alberghieri (lavanderia, consumabili, etc.)
  • Abilitazione Fidelity Card
  • Emissione VIP e Service Card per registrazione e monitoraggio dei consumi degli ospiti
  • Emissione Card Stato Maggiore per monitoraggio dei consumi dello stato maggiore
  • Gestione della Cassa Nave
  • Gestione degli Eventi on-board
  • Gestione dei Ritardi Nave
  • Presenze Equipaggio

DMSQL Hotel Manager presenta una ricca reportistica.

  • Rendicontazione Incassi e Cash Flow
  • Vendite
  • Storni e Sessioni operatori POS
  • Fruizioni prepagati
  • Consumi in c/armatore
  • Movimentazione merce
  • Controllo e Conteggio Cassa
  • Verifica scorporo IVA

DMExplor@ Sales Front-End

Il punto cassa diventa un flessibile e potente “sensore” intelligente.

Il front-end DMExplor@ di DMSQL MC è uno strumento semplice, di immediato utilizzo, estremamente efficace. Il terminale POS funziona, in condizioni normali, come client del server applicativo, eliminando in tal modo esigenze di sincronizzazione archivi (PLU) e scarico dati a chiusura cassa. Solo in caso di emergenza (interruzione rete LAN, guasto al server applicativo) il terminale funziona stand-alone, per poi scaricare i dati sul server nel momento in cui questo ritorna disponibile.

Grazie alla tecnologia WiFi è possibile portare la vendita d’impulso direttamente al cliente tramite dispositivi touch screen come palmari, moderni tablet o smartphone mentre questi si gode il soggiorno in un’area comune (saloni, aree ristoro, aree piscina, aree bar, etc..).

Su tali dispositivi viene riprodotta la stessa interfaccia di vendita presente sui terminali installati presso i Punti Vendita, trasformandosi di fatto in punti cassa “mobili”.

DMExplor@ prevede la possibilità di gestire il credito ed i servizi prepagati al fine di limitare il contante circolante all’interno delle strutture

  • Colazioni
  • Pranzi / Cene
  • Servizi in camera
  • Servizi Healt Center
  • Accessi a Strutture balneari
  • etc..

Ogni Punto Vendita viene identificato da un codice univoco. La sua gestione risulterà centralizzata, liberamente ed interamente configurabile da un Server dalla sede centrale e distribuibile a varie strutture ed a diversi punti vendita per Bar, Self Service, Ristoranti, Shop, Wellness, Duty Free, etc.

  • Touch Screen, Stampante Fiscale, Stampante Ricevute, Lettore BarCode, Badge Reader
  • Liberamente ed interamente configurabile da sede centrale
  • Bar, Self Service, Restaurant, Shop, Wellness, Duty Free
  • Ordinazioni con dispositivo Palmare per gli spazi comun
  • Comande e Tavoli per il Ristorante
  • Servizi Prepagati con scarico delle pietanze consumate
  • Credito prepagato
  • Fidelity Card con gestione sconti e accumulo punti
  • Gestione Eventi
  • Gestione normative IVA CEE 2008/8
  • Vendita e Gestione Gratta & Vinci e Lotterie
  • Gestione Buoni di Prelievo
  • Controllo Sessioni di lavoro degli Operatori
  • Gestione Internet Point
  • Scarico merceologico in tempo reale
  • Chiusure Fiscali in automatico
  • Distinte di versamento elettroniche
  • Integrazione con Totem multimediali interattivi

DMExplor@ è in grado di leggere, riconoscere e sfruttare i vantaggi di diverse tipologie di programmazione delle Card come:

  • Banda Magnetica
  • Bar Code
  • RFID

È possibile di conseguenza sfruttare sistemi di generazione e programmazione delle Card preesistenti.

Corredando i terminali di Badge Reader, lettori Bar Code o lettori RFID è possibile effettuare vendite attraverso il passaggio della Card consegnata al cliente in fase di Check In per l’apertura Camera.

Ogni ospite sarà quindi titolare di una DMSQL MC Keycard che gli permetterà, con un’ UNICA CARD, di usufruire di un credito prepagato e di accedere alla propria camera.

Allo stesso tempo, con il passaggio della CARD, gli operatori POS avranno la possibilità di identificare l’ospite sul sistema. In tal modo il sistema elencherà i servizi e/o le consumazioni a cui il cliente avrà eventualmente ancora diritto e quelli già usufruiti, eliminando l’uso del contante all’interno delle strutture ed evitando registrazioni manuali

Il credito prepagato prevede, al check-in, il versamento di una somma in contanti o la registrazione dei dati della carta di credito da parte dell’ospite, che potrà, in tal modo, consumare all’interno della struttura semplicemente presentando la propria DMSQL MC Keycard.

DMExplor@ garantisce l’integrità del dato in quanto la chiusura della transazione è legata alla corretta chiusura del processo di stampa della ricevuta. Questo semplice accorgimento permette di avere la sicurezza della quadratura al centesimo di euro tra la chiusura fiscale e quanto registrato sul sistema

DMExplor@ azzera gli ammanchi di cash in cassa.

La flessibilità della configurazione del Punto Vendita rende DMSQL MC un sistema appropriato alla gestione di tutta l’attività di vendita ed adattabile a tutti i possibili servizi offerti in una moderna struttura alberghiera

Conto Camera
Con l’utilizzo di una sola Card come descritto, è conseguentemente possibile produrre in modo semplice il Conto Camera ricostruendo velocemente tutti i consumi ed i servizi fruiti durante l’intero soggiorno dall’ospite, dal Check-In alla partenza. Tali informazioni saranno infatti subito disponibili all’interno del Sistema di Gestione Alberghiera.

DMSQL Catering Manager

La non semplice gestione della ristorazione viene risolta elegantemente da DMSQL Catering Manager grazie all’integrazione con il sistema di Sales Front End DMExplor@ che rende certo il consumo determinato dalla fruizione dei pasti, dalla vendita, dai servizi prepagati e grazie ai carichi merce effettuati a mezzo di bolle elettroniche.

  • Approvvigionamento su Stock.
  • Carichi Merce con Bolla Elettronica
  • Gestione Lotto e Tracciabilità
  • Gestione Magazzino con Monitoraggio dei Consumi.
  • Gestione Stock sui Punti Vendita per il ripristino delle scorte e del venduto.
  • Gestione Cucina con scarico della produzione

Il Consumo è il parametro da monitorare ed ottimizzare al fine di contenere il Costo del venduto.

DMSQL Catering Manager permette di conoscere con matematica certezza molte delle voci che determinano il consumo, limitando il campo di analisi ai soli dati inseriti manualmente dal personale. A tal fine, DMSQL Catering Manager offre innumerevoli strumenti che forniscono:

  • Informazioni immediate su giacenze ed ubicazione merce
  • GUI efficaci e di immediato utilizzo
  • Automatismi nella gestione della merce e negli approvvigionamenti

Tutto è strutturato attraverso passaggi guidati ed obbligati che permettono la formulazione di gestioni accurate ed opportunamente documentante.

Parimenti DMSQL Catering Manager offre innumerevoli strumenti di controllo ed analisi dei consumi che permettono l’immediata identificazione di sprechi ed inefficienze.

DMSQL Catering Manager porta a livello strutturale gli ammanchi di merci

DMSQL Data Warehouse

Tutti i dati generati dai sistemi installati presso le strutture sono raccolti e riorganizzati in data warehouse grazie al quale la sede centrale gode di dati affidabili, sicuri, tempestivi, omogenei ed idonei alle proprie esigenze di analisi grazie ai quali elaborare giudizi e prendere decisioni.

  • Copia dei database transazionali delle singole strutture
  • Monitoraggio sullo stato di ogni singola struttura
  • Aggiornamento ogni 24h
  • Invio e ricezione dei dati via FTP / mail / WS
  • Duplicazione della Reportistica prodotta nelle strutture
  • Normalizzazione e consolidamento dati in DB OLAP
  • Analisi Giacenze e Consumi
  • Analisi Vendite ed Incassi
  • Analisi operato cassieri: battute, storni e sessioni
  • Analisi e rendimenti di gestione
  • Log eventi Camera
  • Costo del Venduto
  • Statistica

L’aggregazione e l’archiviazione dei dati in un sistema integrato, dinamico e scalabile riduce la necessità di archiviazione a lungo termine e permette di generare report più velocemente. La soluzione DMSQL MS Data Warehouse aiuta i diversi dipartimenti, riducendo drasticamente il tempo necessario alla ricerca dei dati giusti, in modo che possano dedicarsi esclusivamente alle analisi ed alle attività business.

La storia di DMSQL dimostra quanto questo sia un eccellete strumento in grado di produrre reale valore aggiunto.

  • Semplicità concettuale, di utilizzo ed implementazione.
  • Efficacia, prestazione ed accuratezza dei Front End
  • Stabilità ed affidabilità del Back End

Nelle migliori esperienze di adozione di DMSQL si è potuto apprezzare :

  • Un aumento dell’incasso procapite superiore al 10%.
  • Una diminuzione del costo del venduto di 20 punti
  • Riduzione a livelli strutturali degli ammanchi di merce
  • Scomparsa degli ammanchi di cassa
  • Maggior redditività ottenuta con il servizio prepagato
  • Ottimizzazione del monitoraggio sulle vendite
  • Riduzione del personale in reception

In DM Informatica massimizziamo l’efficacia delle nostre soluzioni, supportando e assistendo le operatività e le esigenze del Cliente durante le proprie attività.

Per questi motivi, DM Informatica, col il trascorrere degli anni, ha maturato un’efficace gestione delle richieste di assistenza rendendo la cura del Cliente, attraverso la tempestività nella risoluzione delle problematiche, unita alla continua presenza e disponibilità, uno dei suoi principali punti di forza. Con tre sedi strategiche sul territorio italiano DM Informatica riesce a fornire un elevatissimo standard nel servizio di assistenza. Il servizio di help-desk esteso permette ai responsabili delle strutture di godere dell’assistenza telefonica H24 7×7 chiamando direttamente sui numeri di telefono cellulare degli specialisti, in forza all’ufficio tecnico di DM Informatica.

Scrivici per essere contattato da un nostro esperto