Ristorazione e forniture navali

DMSQL Ship Catering & Supply

Anni di esperienza hanno portato alla realizzazione della migliore soluzione per la Governance di Provveditori ed Appaltatori Navali.

Progettato per risolvere tutte le esigenze di Gestione e Monitoraggio dei servizi forniti dal moderno Provveditore Appaltatore Navale, Il software DMSQL Ship Catering & Supplies integra in un unico ambiente i migliori dispositivi hardware con esclusivi software.

Anagrafica Articoli

Installato presso le biglietterie permette un‘accurata gestione del check-in, grazie alla distribuzione al passeggero della DMGpax Keycard che copre la duplice funzione di Chiave Cabina e di Carta d’imbarco.

  • Completamente classificabile
  • Gestione Deperibilità
  • Gestione Articoli Equivalenti/Alternativi
  • Descrizione multilingua
  • Codici a Barre
  • Nomenclature Doganali
  • Gestione Multi Fornitore

L’Anagrafica Articoli di DMSQL è uno strumento potente e flessibile che permette una dettagliata classificazione e caratterizzazione di tutti i prodotti e generi gestiti nei processi di Acquisto e Vendita, nel servizio di Catering e nelle Forniture.

Particolare attenzione è posta nella classificazione dei generi alimentari con la possibilità di codificare le tipologie, la deperibilità, il confezionamento in acquisto.

DMSQL presenta un completo ed efficace set di strumenti per la gestione delle anagrafiche articoli, per far sì che la classificazione e la codifica siano accurate ed efficienti, e per limitare al massimo il proliferare di codici ridondanti o superflui. Tali strumenti forniscono la possibilità di ottenere enormi vantaggi, quali

  • Controllo di gestione accurato
  • Acquisti mirati
  • Accurato monitoraggio della movimentazione
  • Individuazione di sprechi e/o mancanze
  • Confronto costi/ricavi più accurati
  • Controllo di gestione efficace

Prezzi di Listino

  • Multi Listini
  • Multi Valuta
  • Generazione Automatica Nuovi Listini
  • Parametri mGestione della Validitàodalità di incasso

Per ogni articolo è possibile definire infiniti Listinidi vendita e di acquisto.

I Listini di Vendita permettono di gestire trattamenti per ogni tipologia di Clienti.

I Listini di Acquisto permettono di conoscere i prezzi applicati dai diversi fornitori.

Le giacenze presenti in ogni Sede Attività sono valorizzate con metodologie Fifo, Lifo e Costo Medio Periodico.

Lotti e tracciabilità
DMSQL fornisce pieno supporto alle esigenze di tracciabilità e rintracciabilità dei lotti, grazie all’uso di tecnologie EDI per lo scambio dati, e le etichette logistiche secondo lo standard GS1 utilizzo di Barcode Reader e tag RFiD.

Offerte ed Ordini Cliente

DMSQL propone un efficace strumento per la preparazione delle offerte al Cliente e per la loro trasformazione in ordine. Durante la preparazione del documento, l’operatore ha sempre sotto controllo:

  • Giacenza e Impegni
  • Ultimo acquisto
  • Costo medio di acquisto
  • Ultimo prezzo di vendita a Cliente
  • Fornitore abituale

DMSQL prevede, inoltre l’importazione di richieste di approvvigionamento da fogli Excel forniti dai clienti o provenienti da applicativi WEB. I moduli per il trattamento delle forniture navali di DMSQL sono progettati per risolvere brillantemente le tipiche problematiche della fornitura navale in termini di accuratezza nella preparazione delle offerte e celerità nell’espletamento della fornitura.

Proposta Ordinativo Provviste Catering

Grazie ad oltre 10 anni esperienza nel settore del catering navale, DM Informatica ha messo a punto la Proposta Ordinativo Provviste (POP), un software gestionale per gli approvvigionamenti del catering navale

Buoni d’Ordine

I Buoni d’Ordine a magazzino sono elaborati in base al fabbisogno derivante dagli Ordini da Clienti o dalle richiesta di provviste da fornire, determinate dall’elaborazione del POP.

DMSQL confronta le giacenze, la scorta minima, il lead-time e determina l’emissione di eventuali ordini di acquisto, suggerendo nel contempo i Fornitori a cui rivolgersi.

Ordini d’Acquisto

Gli Ordini di Acquisto sono emessi per approvvigionare i magazzini aziendali, oppure per ordinare merce necessaria a soddisfare le esigenze di una nave. I generi ordinati sono valorizzati in base al listino del Fornitore, impostato dal Responsabile dell’Ufficio Acquisti in base ad accordi commerciali, o, in alternativa, creati automaticamente, in base alla storia degli acquisti effettuati.

E’ possibile, inoltre, generare in automatico gli Ordini di Acquisti per le voci, presenti sul buono d’ordine, che non sono in giacenza presso i magazzini.

Gli Ordini che prevedono la consegna diretta a bordo nave sono caratterizzati dalle informazioni necessarie agli autisti per effettuare regolarmente le consegna (Porto, Agenzia, Nave, Bandiera, etc..)

Consegna a Nave / Cliente

I Buoni d’Ordine inseriti dagli uffici competenti sono elaborati dal magazzino al fine di generare i Buoni di Consegna. Durante l’elaborazione del Buono d’Ordine sono individuati i lotti da scaricare da magazzino in base al FIFO.

Al Buono di Consegna vanno aggiunte le merci ordinate ai fornitori che transitano per i magazzini aziendali.

La fase di preparazione della consegna a nave è coadiuvata dall’eccellente DMSQL mobile warehouse su terminali Windows Mobile ™

Ricevimento Merce ed Evasione Ordini

L’evasione degli ordini ed il relativo carico dei magazzini avviene velocemente grazie ad un unico programma che permette di:

  • Individuare il fornitore
  • Visualizzare tutti gli ordini inevasi
  • Generare automaticamente il carico
  • Indicare le eventuali differenze di quantità e di prezzo tra l’ordine emesso e la fattura ricevuta

Il Ricevimento Merce può trarre importanti vantaggi dall’utilizzo dei termali DMSQL mobile warehouse.
Nel caso in cui l’Ordine emesso preveda la consegna diretta a bordo nave, il sistema genera automaticamente il carico di cambusa.

Carichi Merce in Cambusa / Magazzino Sede Attività

Ogni Sede Attività in appalto (nave, piattaforma, campo di lavoro, etc) è considerata un magazzino aziendale. I Movimenti di carico possono essere:

  • Carichi da magazzino.
    I carichi che provengono dai magazzini aziendali sono registrati automaticamente, nel momento in cui il Buono di Consegna viene registrato.
  • Carichi da Fornitore
    I carichi consegnati direttamente da fornitori sono registrati automaticamente grazie al programma di Evasione Ordini.
  • Carichi da Trasbordo / Trasferimento
    I carichi di merce proveniente da altre navi o altre Sedi Attività sono registrati automaticamente all’atto dello scarico merce della magazzino di origine.

Tutti i movimenti di carico saranno valorizzati automaticamente in modo tale da andare a costituire il Costo Medio Periodico della Sede Attività.

Movimenti di Scarico di Cambusa / Magazzino Sede Attività

Oltre alle vendite ed ai consumi per panatica, i possibili movimenti di scarico merce posso avere le seguenti causali:

  • Avarie
  • Trasbordi- Extra C/nave
  • Trattamenti Guardie Notturne
  • Trattamenti Zona Tropicale
  • Lettere di Credito

La registrazione di queste movimentazioni avviene tramite un’unica maschera, a cura dei responsabili aziendali sulla scorta di quanto indicato dal capo magazzino. A fronte di ogni documento registrato è possibile stamparne la versione cartacea da far controfirmare dal responsabile usufruente per gli eventuali addebiti.

Rettifiche da inventario

Le rettifiche a magazzino avvengono tramite un programma di immediato utilizzo, sul quale una volta visualizzata la giacenza logica degli articoli, è sufficiente digitare la giacenza reale per ottenere movimenti di rettifica in aumento o in diminuzione.

In DMSQL, per determinare i consumi è, dunque, sufficiente:

  1. Verificare i Carichi registrati automaticamente dal sistema.
  2. .Registrare le varie tipologie di scarico in base a quanto indicato dal magazziniere capo.
  3. Registrare le eventuali rettifiche
  4. Digitare la rimanenza finale di ogni singolo genere

Digitazione delle Rimanenze Finali

Risultato e Controllo di Gestione

DMExplor@ garantisce l’integrità del dato in quanto la chiusura della transazione è legata alla corretta chiusura del processo di stampa della ricevuta. Questo semplice accorgimento permette di avere la sicurezza della quadratura al centesimo di euro tra la chiusura fiscale e quanto registrato sul sistema.

Statino Presenze

L’ultimo passaggio necessario per ottenere il risultato economico di una gestione è l’inserimento delle presenze mensili: equipaggio, personale, passeggeri, extra, ecc, per ogni giorno. E’ inoltre possibile indicare situazioni particolari come ad esempio, per una nave, la posizione, i giorni di sostituzione della razione di vino, i giorni di permanenza ai tropici, etc.

Fatturazione Sedi Attività in appalto

La fatturazione delle Sedi Attività in appalto avviene attraverso un potente programma di fatturazione automatica che, elaborando:

  • Statino Presenze
  • Scarichi di gestione (Extra, Avarie, Lettere di Credito, etc…)
  • Contratti di appalto

Permette la generazione di:

  • Fatture di Acconto
  • Fatture di Panatica
  • Lettere di Credito
  • Fatture al Comando
  • Fatture di Fine Appalto

Il programma calcola automaticamente gli aumenti sulla panatica convenzionale in base a quanto indicato sul contratto di ogni singolo armatore.

Contratti Sedi Attività in Appalto

La definizione dei contratti di appalto è di fondamentale importanza per il corretto funzionamento del sistema di fatturazione.

Per ogni appaltatore è possibile definire una innumerevole serie di parametri tra cui, i fondamentali, sono l’importo della panatica pro-capite e gli eventuali aumenti in base alle condizioni delle Sedi Attività.

Fatturazione Sedi Attività in Fornitura

La fatturazione delle Sedi Attività in fornitura è concettualmente più semplice. Il programma permette di:
  • Indicare il nome della Sede Attività che ha ricevuto merce a mezzo di buoni di consegna
  • Visualizzare quindi la merce inviata
  • Visualizzare i prezzi di acquisto
  • Visualizzare gli ultimi tre prezzi di vendita applicati
  • Generare la fattura di vendita

Documenti Doganali

I documenti di carico e scarico che prevedono relativa bolla doganale sono elaborati al fine di produrre il riepilogo da presentare in dogana, accorpando le merci movimentate in base alle nomenclature intracomunitarie.

I documenti così preparati vanno ad alimentare i registri bollati relativi ad importazioni ed esportazioni e costituiscono la base per la generazione dei flussi da inviare all’Agenzia delle Dogane.

Oltre alla gestione dei magazzini di merce Nazionale, Comunitaria ed Extra Comunitaria , è presente una completa ed efficace gestione dei Magazzini Fiscali e dell’Accisa.

  • Indicare il nome della Sede Attività che ha ricevuto merce a mezzo di buoni di consegna
  • Visualizzare quindi la merce inviata
  • Visualizzare i prezzi di acquisto
  • Visualizzare gli ultimi tre prezzi di vendita applicati
  • Generare la fattura di vendita
  • Generazione della DISTINTA DOGANALE dal Documento di Magazzino
  • Generazione della BOLLETTA DOGANALE dalla Distinta Doganale
  • Generazione del FLUSSO dalla Bolletta Doganale

Tali operazioni portano alla produzione di:

  • REGISTRI DOGANALI
  • REGISTRI CERTIFICATI in formato A4
  • REGISTRI dei movimenti di CARICO e SCARICO del MAGAZZINO FISCALE
  • Chiusure del MAGAZZINO FISCALE con il calcolo automatico dei Saldi, sia giornalieri che mensili

Movimentazione di Magazzino

DMSQL prevede una avanzata ed accurata gestione di magazzino:

  • Giacenze
  • Valorizzazione Rimanenze
  • Schede Articolo
  • Schede Lotti
  • Riepilogo Movimenti
  • Giornale di magazzino
  • Controllo Carichi Fornitori esteri
  • Etichette Logistiche GS1

DMSQL offre tutti gli strumenti necessari per una corretta analisi delle movimentazioni e permette di gestire la tracciabilità del lotto secondo i dettami della normativa HACCP grazie allo standard GS1

Contabilità

La contabilità DMSQL è semplice, completa ed efficace.

Sfruttando automatismi e modelli di registrazione, il sistema permette di gestire tutti gli adempimenti contabili, partendo dalle registrazioni automatiche delle fatture emesse fino ad arrivare alla contabilità analitica per centri di costo, passando per la riclassificazione di bilancio CEE e la gestione dell’IVA, la Black List, lo Spesometro, IVA Split Payment, Fatturazione elettronica alla PA ed il Reverse Charge.

Scrivici per essere contattato da un nostro esperto